Home Su chi siamo riproduzioni RESTAURO servizi IL TORNEO 

 

 

Elenco delle attività:

 

 

TROMPE L'OEIL

 

 

 

Il trompe l’oeil è una tecnica decorativa molto antica, che si pone l’obiettivo, come dice il nome,  di “ingannare l’occhio” imitando la realtà. Questa tecnica, che può dar luogo a veri e propri scenari di tipo teatrale, viene utilizzata spesso per aprire spazi immaginari sulle pareti: giardini, viste sul mare, illusioni prospettiche che eliminano lo spazio chiuso dando luce e colore a qualsiasi locale.

Il trompe l’oeil può essere realizzato direttamente su muro, su pannelli o supporti di altro tipo: legni, cartongesso, carta o tela, che viene successivamente applicata come una carta da parati. In quest’ultimo caso la scelta del cliente è quella di avere un’opera che sembra dipinta sul muro ma è in effetti ricollocabile altrove in un altro momento, e non risente di eventuali problemi che possono col tempo danneggiare la superficie muraria. In ogni caso, una cosa non si dovrebbe mai dimenticare quando si intraprende un trompe l’oeil: il muro, il supporto materiale della nostra opera, deve scomparire per lasciare emergere completamente il soggetto al quale si è scelto di dare vita.

L’immagine scelta deve essere armoniosamente inserita nell’ambiente cui è destinata, e i colori studiati in base all’ambiente stesso ed alla finalità che si vuole perseguire: non va dimenticato che i colori influiscono sulla psiche e sulle sensazioni di chi guarda e vive tra loro.

 

alcuni esempi.........(clicca sulle foto e guarda i particolari)

camino dipinto con terre naturali al latte e lucidato con sapone di Marsiglia e ferro a caldo.

 

realizzazione di trompe l'oèil su pannello di gesso a tecnica mista (m. 1,20 x 2,40)

 

Consolle in marmo e legno dipinta con terre naturali al latte e lucidata con sapone di Marsiglia e ferro a caldo.(m. 0,7 x 0,5)

 

Trompe l'oeil su intonaco realizzato con tecnica mista. (m. 1,50 x 2,40)

Trompe l'oeil su parete in cartongesso. Eseguito in tecnica mista (m. 1.30 x 2.30)

torna al menù

contatto:    info@hephestus.net 

Copyright © 2009 hephestus
Ultimo aggiornamento:07-11-2009